Elettrostimolazione: i principali tipi di corrente

elettrostimolazione tipi di correnteGli effetti benefici di un elettrostimolatore dipendono soprattutto dal tipo di corrente, non tutte vantano la stessa utilità e, di conseguenza, lo stesso impiego nelle varie terapie.
In base al dispositivo muscolare scelto potrai disporre di più o meno correnti e in questo articolo andremo alla scoperta delle correnti più comuni disponibili in un elettrostimolatore.

Elettrostimolazione Ems: per ambiti sportivi e riabilitativi

L’elettrostimolazione Ems è la più conosciuta e solitamente è quasi sempre presente in ogni elettrostimolatore. La sua capacità è quella di stimolare il muscolo affinché il soggetto possa averne dei benefici sportivi (migliorare la forza, la resistenza e non solo) e anche riabilitativi (mantenere i muscoli tonici per chi è costretto a letto da un infortunio).
Tra gli elettrostimolatori Ems più completi in commercio segnaliamo il Compex Sp 8.

Offerta
Compex Sp 8.0 Elettrostimolatore, Nero/Argento
  • NOVITA†per sportivi assidui che praticano attività più di 3 volte alla settimana; per amanti dellâ€high tech
  • MI-SCAN analizza il muscolo e adatta automaticamente i parametri di stimolazione alla tua fisiologia MI-AUTORANGE consente di gestire in modo automatico il livello di stimolazione più appropriato (per i programmi a bassa frequenza)
  • MI-ACTION ottimizza lâ€efficacia della sessione, associando alle contrazioni muscolari volontarie quelle indotte dallâ€elettrostimolazione

Elettrostimolazione per la cura del dolore: Tens

la Tens sta riscontrando sempre più successo visto che tale corrente riesce a stimolare le fibre nervose per far sì che venga attutito un determinato colore. Trova impiego nel trattamento antidolore di diverse patologie, come la lombalgia, la cervicalgia, la tendinite, l’epicondilite, l’osteoartrite e via via tanti altri dolori.
Nota bene: il suo impiego non ha uno scopo curativo, ma solo antidolorifico. Infatti utilizzando questo trattamento potrai finalmente dire addio agli antidolorifici che, a dispetto della corrente Tens (tra l’altro ve ne sono di diversi tipi, le principali Tens Convenzionale e Tens Endorfinico) hanno delle controindicazioni e degli sgradevoli effetti collaterali.

Elettrostimolazione con microcorrenti: a scopo curativo

Prima abbiamo voluto sottolineare come la Tens abbia solo scopo di alleviare il dolore perché a curare il disturbo ci pensano le microcorrenti che utilizzano una bassa intensità che non viene percepita dal paziente. I vantaggi offerti dalle microcorrenti riguardano una più veloce guarigione da fratture ossee, cicatrici, ferite e ed è anche in grado di alleviare i dolori. Tutti i vantaggi li potrai leggere cliccando sul link “Elettroterapia a microcorrenti“. Nell’articolo troverai molte altre informazioni su questo argomento.

Nessun prodotto trovato.

Offerta
GLOBUS | Activia 700, Elettrostimolatore a 4 Canali con 271 Programmi per la Bellezza E La Forma Fisica, per Il Rassodamento, La Tonificazione e Il Ringiovanimento
  • ELETTROTERAPIA: L'elettrostimolazione è una tecnica che, mediante l'utilizzo di impulsi elettrici che agiscono sui punti motori dei muscoli (motoneuroni), provoca una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria.
  • ELETTRODI: Il corretto posizionamento degli elettrodi e la scelta adeguata della loro misura sono aspetti di fondamentale importanza per l’efficacia dell’elettrostimolazione. Per tutti i programmi che determinano una contrazione muscolare importante è fondamentale posizionare l’elettrodo sopra il punto motore del muscolo, che è il punto più sensibile alla stimolazione.
  • TRATTAMENTI PELLE-VISO: ACTIVA 700 presenta le nuove ed innovative correnti “rigenerative” G-PULSE, proposte per applicazioni di Estetica e Bellezza e in grado di rigenerare la produzione di collagene nei tessuti.

Elettrostimolazione con correnti di Kotz

Prendono il nome proprio dal suo fondatore e si tratta essenzialmente di una corrente sinusoidale ( percorre il tessuto nei due sensi in modo alternato) a media frequenza che ha finalità non solo eccitomotorie ma anche antalgiche.
Per un maggior approfondimento ti invitiamo a leggere il seguente articolo “Correnti di Kotz”.

Genesy 1500
  • Ideale per uso professional

Elettrostimolazione con correnti Fes

La Fes (stimolazione elettrica funzionale) viene utilizzata per rinforzare il pavimento pelvico. Permette di trattare problemi imbarazzanti come l’incontinenza urinaria e l’incontinenza rettale. Per eseguire questo trattamento si usano sonde vaginali o rettali. Per saperne ancor di più puoi cliccare su “Elettrostimolazione perineale”.

I-TECH MIO PERISTIM / V ELETTROSTIMOLATORE TENS A 2 CANALI + SONDA VAGINALE
  • Apparecchio di elettroterapia da incontinenza, Macchina per la rieducazione dell'incontinenza fecale e urinaria con funzionamento a elettroterapia e sistema di sicurezza RGB per monitorare l'intensità di funzionamento, dotata di accessori a scelta di alta qualità.
Offerta
Patterson, NeuroTrac Continence, stimolatore muscolare per il pavimento pelvico
  • Tratta sia l'incontinenza uriria che fecale
  • Localizza ed esercita i muscoli del pavimento pelvico in modo efficiente
  • 9 programmi preimpostati più 3 programmi persolizzabili

Nessun prodotto trovato.

Neen Pericalm N400
  • Dispositivo per allenare il pavimento pelvico.
  • Programmi personalizzabili e preimpostati.
  • Da usare con Periform o Anuform e elettrodi superficiali (non inclusi).
ELETTROSTIMOLATORE I-TECH MIO-CARE BEAUTY new
  • Elettrostimolatore TENS ed EMS con display grafico
  • Ideale per chi desidera agire sulle problematiche legate al dolore e agli inestetismi locali (cellulite,rassodamento, microlifting).
  • batteria interna ricaricabile Ni-Mh con nuova tecnologia LL (long-lasting) a bassa autoscarica
Offerta
I TECH, Medical Division, Mio-Care Tens, 2 Canali, 20 Programmi, 300 Applicazioni
  • Mio-Care Tens è un dispositivo di elettroterapia TENS per il trattamento del dolore; Mio-Care Tens è un dispositivo medico classe IIa certificato CE0068
  • Elettroterapia a 2 canali indipendenti con possibilità di collegare fino a 8 elettrodi; generatore di onda quadra bifasica e compensata: La quantità di corrente che corre dal polo positivo al negativo è uguale e costante, si evita così il pericoloso effetto termico di polarizzazione possibile invece con uno stimolatore ad onda non compensata
  • Tastiera digitale con comandi semplici ed intuitivi; istruzioni sul programma in corso e tempo rimanente fornite direttamente sul display; funzionamento con batteria interna ricaricabile (estraibile); display retroilluminato; intensità 100 mA per canale, Max 200 mA

Elettrostimolazione con corrente interferenziale

Questo trattamenti si basa su correnti a bassa frequenza che riescono ad andare in profondità. Lo scopo finale è di tipo antalgico.
Per ottenere la corrente interferenziale si applicano due correnti a media frequenza (l’una deve essere perpendicolare all’altra) che incrociandosi danno vita all’impulso elettrico interferenziale.

Genesy 1500
  • Ideale per uso professional

Elettrostimolazione con somministrazione farmaco: ionoforesi

La tecnica elettro-terapeutica della ionoforesi si basa sulla somministrazione transcutanea di un farmaco in modo da far assumere al paziente solo il principio attivo e non tutte le sostanze ausiliarie che invece assumiamo, ad esempio, per via orale. Questo trattamento è ideale contro la cellulite, per attenuare i dolori e curare l’iperidrosi. Maggiori informazioni su “Elettrostimolatore per ionoforesi“.

GLOBUS | Elite Sii, Elettrostimolatore a 2 Canali, 100 Programmi per Qualsiasi Esigenza di Trattamento, Fitness, Forma Fisica, Bellezza, Salute e Benessere
  • ELETTROTERAPIA: L'elettrostimolazione è una tecnica che, mediante l'utilizzo di impulsi elettrici che agiscono sui punti motori dei muscoli (motoneuroni), provoca una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria.
  • ELETTRODI: Il corretto posizionamento degli elettrodi e la scelta adeguata della loro misura sono aspetti di fondamentale importanza per l’efficacia dell’elettrostimolazione. Per tutti i programmi che determinano una contrazione muscolare importante è fondamentale posizionare l’elettrodo sopra il punto motore del muscolo, che è il punto più sensibile alla stimolazione.
  • PREVENZIONE: set di programmi pensati per rinforzare le principali articolazioni e aiutarvi a prevenire infortuni e traumi.
GLOBUS | Premium 400, Elettrostimolatore a 4 Canali con 258 Programmi per Lo Sport e per La Cura della Bellezza
  • ELETTROTERAPIA: L'elettrostimolazione è una tecnica che, mediante l'utilizzo di impulsi elettrici che agiscono sui punti motori dei muscoli (motoneuroni), provoca una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria.
  • ELETTRODI: Il corretto posizionamento degli elettrodi e la scelta adeguata della loro misura sono aspetti di fondamentale importanza per l’efficacia dell’elettrostimolazione. Per tutti i programmi che determinano una contrazione muscolare importante è fondamentale posizionare l’elettrodo sopra il punto motore del muscolo, che è il punto più sensibile alla stimolazione.
  • ACTION NOW: Consente di attivare la contrazione muscolare attraverso un comando esterno gestito da un operatore; in questo modo si può associare la stimolazione alla contrazione volontaria del soggetto ottenendo un maggior reclutamento di fibre muscolari e un importante effetto coordinativo. Tale modalità viene consigliata soprattutto in ambito sportivo.
Offerta
Globus | Genesy 300 PRO, Elettrostimolatore a 4 Canali, 91 Programmi per La Fisioterapia
  • FUNZIONALITA': Le tecnologie utilizzate sono le più avanzate e consentono un uso agevole e sicuro dello stimolatore in ogni situazione terapeutica. Utile per il trattamento del dolore, per favorire la guarigione dei tessuti e per il trattamento delle disfunzioni neuromuscolari. Consente un recupero efficace e rapido degli atleti infortunati e riduce la possibilità di nuovi infortuni. Completa la dotazione una gamma di trattamenti per la cura del corpo con finalità prettamente estetiche.
  • ELETTROTERAPIA: L'elettrostimolazione muscolare è una tecnica che, mediante l'utilizzo di impulsi elettrici che agiscono sui punti motori dei muscoli (motoneuroni), provoca una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria.
  • ELETTRODI: Il corretto posizionamento degli elettrodi e la scelta adeguata della loro misura sono aspetti di fondamentale importanza per l’efficacia dell’elettrostimolazione. Per tutti i programmi che determinano una contrazione muscolare importante è fondamentale posizionare l’elettrodo sopra il punto motore del muscolo, che è il punto più sensibile alla stimolazione.

Elettrostimolazione con corrente Denervata

Questa corrente è utilizzata esclusivamente per i muscoli denervati al fine di rallentare i fenomeni degenerativi. Riesce a far ciò mantenendo attivi i processi metabolici.
Per saperne ancora di più ti rimandiamo all’articolo specifico: “Elettrostimolazione del muscolo denervato”.

Genesy 1500
  • Ideale per uso professional

ELETTROSTIMOLATORI PROFESSIONALIScopri di più