Elettrostimolazione per rinforzare il pavimento pelvico

elettrostimolazione per rinforzare il pavimento pelvicoMantenere in salute il pavimento pelvico è molto importante, se no potrebbero comparire degli sgradevoli sintomi. Alcuni di questi sintomi potrebbero essere: perdita involontaria di urina/feci, dolore nei rapporti sessuali, necessità di dover spesso urinare, diminuzione della percezione sessuale, difficoltà a svuotare del tutto la vescica e un senso di peso vescicale o anale. Tutti questi disturbi di certo non ci farebbero vivere bene le nostre giornate ma anche i nostri rapporti con gli altri.
Per impedire la nascita di questi problemi o per combatterli è necessario rinforzare il pavimento pelvico.
Come fare?
L’elettrostimolazione ti offre un metodo efficace, indolore e del tutto sicuro. Tanto da poterlo eseguire anche a casa (prima però è sempre meglio consultare il proprio medico).
Ma come fa l’elettrostimolazione ad essere un metodo efficace per rinforzare il pavimento pelvico?
Lo vedremo nel prossimi paragrafo.

Elettrostimolazione del pavimento pelvico: il trattamento

Per chi non lo sapesse, l’elettrostimolatore non fa altro che inviare degli impulsi elettrici che hanno il compito di stimolare la contrazione muscolare. Nello specifico l’elettrostimolazione ha il compito di stimolare la muscolatura pelvica e le strutture nervose in modo da migliorarne la distensibilità, la viscosità, l’elasticità e il trofismo muscolare (ne aumenta la grandezza). Ciò comporta un aumento della resistenza delle fibre muscolari, un aumento della sensibilità e una migliore capacità contrattile.
Come si esegue l’elettrostimolazione?
Tramite una sonda vaginale o anale che è collegata all’elettrostimolatore.
Non fa male?
No ed è anche del tutto sicura.
Posso eseguirla anche in casa?
Sì, visto che in commercio è possibile acquistare degli elettrostimolatori che dispongono di appositi programmi per rinforzare la zona pelvica o alleviarne i dolori.

Nel prossimo paragrafo i nostri consigli d’acquisto, nella tabella sotto invece sono presenti alcune offerte di cui potresti approfittare.

I programmi pelvici più usati e i consigli sugli elettrostimolatori

I programmi più presenti negli stimolatori muscolari (ideali per la zona pelvica) sono solitamente quattro e riguardano o i trattamenti relativi all’incontinenza (per saperne di più su questo argomento puoi visitare la pagina “Elettrostimolazione perineale”) o i trattamenti antidolore (per saperne di più puoi visitare la pagina “Elettrostimolatore Tens”).
Tens antalgico: per alleviare i dolori.
Incontinenza da sforzo: quando scappa qualche goccia di urina.
incontinenza da urgenza: quando purtroppo non facciamo in tempo ad andare in bagno.
Incontinenza mista: tratta tutti e due i trattamenti da incontinenza descritti sopra.
Tutti gli elettostimolatori dispongono di questi programmi?
No, non tutti ma quelli che citiamo in basso presentano tutti o la maggior parte di questi trattamenti (clicca sui link per leggere le recensioni degli stimolatori elettrici):

Migliori elettrostimolatori pavimento pelvico:

Neen Pericalm N400
  • Dispositivo per allenare il pavimento pelvico.
  • Programmi personalizzabili e preimpostati.
  • Da usare con Periform o Anuform e elettrodi superficiali (non inclusi).
I-TECH MIO PERISTIM / V ELETTROSTIMOLATORE TENS A 2 CANALI + SONDA VAGINALE
  • Apparecchio di elettroterapia da incontinenza, Macchina per la rieducazione dell'incontinenza fecale e urinaria con funzionamento a elettroterapia e sistema di sicurezza RGB per monitorare l'intensità di funzionamento, dotata di accessori a scelta di alta qualità.
Offerta
I TECH, Medical Division, Mio-Care Tens, 2 Canali, 20 Programmi, 300 Applicazioni
  • Mio-Care Tens è un dispositivo di elettroterapia TENS per il trattamento del dolore; Mio-Care Tens è un dispositivo medico classe IIa certificato CE0068
  • Elettroterapia a 2 canali indipendenti con possibilità di collegare fino a 8 elettrodi; generatore di onda quadra bifasica e compensata: La quantità di corrente che corre dal polo positivo al negativo è uguale e costante, si evita così il pericoloso effetto termico di polarizzazione possibile invece con uno stimolatore ad onda non compensata
  • Tastiera digitale con comandi semplici ed intuitivi; istruzioni sul programma in corso e tempo rimanente fornite direttamente sul display; funzionamento con batteria interna ricaricabile (estraibile); display retroilluminato; intensità 100 mA per canale, Max 200 mA

Nessun prodotto trovato.

GLOBUS | Premium 400, Elettrostimolatore a 4 Canali con 258 Programmi per Lo Sport e per La Cura della Bellezza
  • ELETTROTERAPIA: L'elettrostimolazione è una tecnica che, mediante l'utilizzo di impulsi elettrici che agiscono sui punti motori dei muscoli (motoneuroni), provoca una contrazione muscolare del tutto simile a quella volontaria.
  • ELETTRODI: Il corretto posizionamento degli elettrodi e la scelta adeguata della loro misura sono aspetti di fondamentale importanza per l’efficacia dell’elettrostimolazione. Per tutti i programmi che determinano una contrazione muscolare importante è fondamentale posizionare l’elettrodo sopra il punto motore del muscolo, che è il punto più sensibile alla stimolazione.
  • ACTION NOW: Consente di attivare la contrazione muscolare attraverso un comando esterno gestito da un operatore; in questo modo si può associare la stimolazione alla contrazione volontaria del soggetto ottenendo un maggior reclutamento di fibre muscolari e un importante effetto coordinativo. Tale modalità viene consigliata soprattutto in ambito sportivo.

Cause indebolimento pavimento pelvico donna e uomo

Abbiamo visto la soluzione per rinforzare il pavimento pelvico, ma è anche giusto informarsi su quali sono invece le cause che provocano questo indebolimento, ovvero:

  • Parto naturale
  • Stipsi cronica: riguarda l’eccessivo sforzo nel defecare che può quindi danneggiare il pavimento pelvico.
  • Obesità.
  • Sport intensi: comportano un aumento della pressione intraddominale (ad esempio la corsa è uno di questi sport).
  • Soggetti che soffrono di patologie respiratorie croniche.
  • Fumatori eccessivi.
  • Soggetti che sono stati sottoposti ad interventi chirurgici.

ELETTROSTIMOLATORI PROFESSIONALIScopri di più