Elettrostimolatore per seno: per rassodarlo, tonificarlo e modellarlo

elettrostimolatore per senoVuoi tonificare e modellare il seno?
Una delle soluzioni è di certo quella di affidarsi all’elettrostimolatore per seno. Teniamo subito a precisare come questo metodo non ha il compito di aumentare la taglia. Quindi non potrai passare da una terza ad una quarta o da una prima ad una seconda. L’elettrostimolazione permette di avere un seno più alto, più “armonioso”, una pelle più soda, ma non può fare il miracolo di far crescere il seno. Questo lo abbiamo anche spiegato in questo articolo “Elettrostimolazione per il seno: funziona?”.
Nell’articolo spieghiamo in modo più dettagliato come agisce l’elettrostimolazione e quali sono i reali benefici e quali invece le “invenzioni”.
In questa pagina, invece, ti consiglieremo tre dei modelli più venduti e apprezzati fornendoti anche i link per poterne leggere le dettagliate recensioni.

Se però non hai tempo o non hai voglia di leggere le recensioni, puoi già visionare qui le offerte riguardanti i tre elettrostimolatori per il seno (e non solo) e cliccare sul prodotto che ti interessa per leggere i commenti di chi ha già provveduto all’acquisto!

 

Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2018 19:12

 

Elettrostimolatore per il seno: partiamo dal meno caro!

Tra gli elettrostimolatori adatti a tonificare il seno e dal prezzo meno esoso segnaliamo il Globus Elite S II. Non si occupa solo di questa parte del corpo perché possiamo utilizzarlo anche per altri trattamenti estetici (come l’eliminazione della cellulite), sportivi (riscaldamento, recupero attivo, decontratturante e altri), riabilitazione dopo un infortunio, Tens Antidolore, prevenzione infortuni e pure per l’incontinenza.
Per saperne ancora di più e vedere quali sono nello specifico i programmi (in totale 100) ti invitiamo a leggere tutta la recensione cliccando su Globus Elite S II.

 

Elettrostimolatore per il seno: prezzo medio-alto!

Con il Globus Premium 400, rispetto al modello citato sopra, potrai godere di più programmi (ben 258). Tra questi potrai contare su dei trattamenti specifici per sport “speciali” (sci di fondo, running, arti marziali, ciclismo, tennis e calcio) e per trattamenti con le microcorrenti (applicazioni di tipo medicale per contusioni, torcicollo, edema e non solo).
Menzione speciale anche per i programmi Action Now (per un maggiore reclutamento delle fibre muscolari) e per i programmi “3S” (favoriscono il recupero e il defaticamento, quindi perfetti per chi pratica degli sport di resistenza).
Tante anche le funzioni in più. Una tra queste è la 2+2 che permette di eseguire due diverse applicazioni su due muscoli differenti. Per scoprire tutte le altre puoi cliccare su Globus Premium 400.

 

Elettrostimolatore per il seno: trattamenti G-Pulse

Il Globus Activa 700 è il più caro tra gli elettrostimolatori citati anche perché può vantare l’utilizzo delle correnti G-Pulse, ovvero correnti che riescono ad aumentare ancor di più la microcircolazione in modo da sostenere il metabolismo cellulare e la sintesi proteica delle cellule. Tramite queste correnti sarà possibile utilizzare un programma ancora più efficace, ovvero quello del micro-lifting al seno.
I trattamenti G-Pulse vanno eseguiti con il manipolo G-Trode e riguardano anche altre parti del corpo delicate, come ad esempio il viso.
Solo trattamenti G-Pulse?
No, per scoprirli tutti puoi cliccare su Globus Activa 700.