Elettrostimolatore per il recupero muscolare e massaggio: consigli e offerte

elettrostimolatore per recupero muscolare e massaggioIl recupero muscolare ha assunto, nel corso degli anni, un aspetto sempre più fondamentale. Per i professionisti è praticamente imprescindibile recuperare in fretta in modo da farsi trovare pronti alla prossima sfida agonistica. Per i non professionisti non ci sono gare agonistiche, ma c’è ugualmente la necessità di recuperare in fretta dopo aver eseguito un allenamento davvero intenso in palestra, così da essere velocemente pronti per ritornare ad allenarsi e raggiungere i propri obiettivi.
Come fare a velocizzare il recupero muscolare?
I professionisti possono avvalersi di appositi massaggiatori (anche se non sempre). E i comuni “atleti amatoriali” invece? Per chi va in palestra? Per loro e non solo la soluzione alternativa ad un massaggiatore di professione è l’elettrostimolatore per il recupero muscolare. Questi stimolatori sono dotati di appositi trattamenti per permettere a chi li utilizza di recuperare in fretta dopo uno sforzo o magari di approfittare di un rilassante massaggio. Il tutto senza dover pagare per ogni singola seduta un esperto.
Ma sono davvero efficaci gli elettrostimolatori per il recupero muscolare e il massaggio?
Sì, però bisogna anche affidarsi a dei prodotti di qualità. Proprio quelli che vogliamo suggerirti poco più avanti.

E ancor prima di scoprire i nostri consigli d’acquisto (di cui potrai approfondire la conoscenza leggendo delle specifiche recensioni) abbiamo riservato questo piccolo spazio per consentirti di visualizzare tre offerte correnti. Grazie alle medesime potrai acquistare uno dei seguenti stimolatori muscolari ad un prezzo più vantaggioso.

 

Ultimo aggiornamento: 16 dicembre 2018 18:39

 

Elettrostimolatore per il recupero muscolare e il massaggio fascia di prezzo medio bassa: consigliamo Compex Sport 4

Il primo elettrostimolatore che consigliamo è il Compex Sp 4. Vanta ben 5 trattamenti per massaggi e recupero, i quali sono: recupero post gara e post allenamento, riduzione affaticamento muscolare, massaggio rigenerante e rilassante.
Dispone anche di programmi specifici per lo sport, per il fitness, per la riabilitazione e per la terapia del dolore. Di questo prodotto abbiamo molto apprezzato la tecnologia MI che è in grado di scegliere gli opportuni parametri di stimolazione senza bisogno del tuo intervento.
Curioso di saperne di più su questo stimolatore Compex? Clicca su Compex Sport 4 e scopri pure quanto costa.

 

Elettrostimolatore per massaggio e recupero muscolare fascia di prezzo medio-alta: consigliamo Compex Sport 6

Saliamo di prezzo ma rispetto allo stimolatore muscolare citato sopra troviamo un’unica fondamentale diversità, ovvero la tecnologia wireless. Come si può ampiamente già intuire, questo significa che il modello di cui parliamo adesso (il Compex Sp 6) lascia ampia libertà di movimento all’utilizzatore perché gli elettrodi non sono collegati con i cavi.

 

Elettrostimolatore per recupero e massaggio fascia di prezzo meno economica: consigliamo Compex Sport 8

Concludiamo con il migliore della serie Sport, cioè con il modello Sp 8.0. Rispetto ai due dispositivi precedenti (6 e 4) dispone di 10 programmi in più.
Quali sono questi trattamenti?
Due trattamenti anti dolore (epicondilite e lombalgia acuta), ben 5 trattamenti fitness in più (body power, rafforzamento spalle, drenaggio linfatico, sviluppo pettorali e bicipiti) e 3 trattamenti sportivi in più (sovracompensazione, potenziamento prima di una competizione e prevenzione distorsione alla caviglia).
Se sei interessato a scoprire tutto su questo prodotto (compreso il prezzo) ti invitiamo a cliccare su Compex Sport 8.