Elettrostimolatore per quadricipite: i modelli di cui puoi fidarti

elettrostimolatore per quadricipiteVuoi allenare i muscoli del quadricipite?
Oltre naturalmente al necessario allenamento fisico (che non deve mai mancare) vuoi integrare nel tuo programma anche l’uso dell’elettrostimolatore?
Desideri pure un elettrostimolatore per quadricipite che sia in grado di curare eventuali problemi di atrofia e di prevenire infortuni?
Allora questo articolo fa proprio al caso tuo perché ti consiglieremo tre elettrostimolatori per quadricipite (che ovviamente potrai utilizzare anche per altre parti del corpo) in base ad una fascia di prezzo più o meno economica. Se invece vuoi saperne di più sul processo di stimolazione, ti invitiamo a cliccare su “elettrostimolazione quadricipite”.

 

Per prima cosa vogliamo proporti tre offerte riguardanti proprio tre diversi elettrostimolatori per quadricipiti. Per approfittare di questi sconti devi visitare il sito di vendita, raggiungibile semplicemente cliccando sul link: “Scopri l’offerta”.

 

Ultimo aggiornamento: 23 giugno 2018 21:49

 

Elettrostimolatore quadricipite: fascia di prezzo più alla portata!

Il primo elettrostimolatore che consigliamo vanta un prezzo più alla portata. Ci riferiamo al Globus Elite S II.
Quali sono i programmi disponibili e inerenti al quadricipite?
Troviamo i programmi di prevenzione infortuni, i trattamenti per la riabilitazione oltre alle applicazioni per forza e riscaldamento. Naturalmente questo prodotto non è solo indicato per gli arti inferiori, ma anche per altre parti del corpo. Disponibili anche dei programmi più femminili, come quello anticellulite.
In totale i programmi sono 100 e lo stimolatore vanta due canali. E per saperne di più puoi leggere la nostra dettagliata recensione cliccando su Globus Elite S II.

 

Elettrostimolatore quadricipiti: fascia di prezzo medio-alta!

Stavolta consigliamo il Compex Sport 4.0. Vanta diversi programmi per la preparazione fisica dell’atleta, per il fitness, per il massaggio, per la riabilitazione e per il trattamento antidolore. I programmi sono 30 (le applicazioni sono diverse visto che riguardano varie zone del nostro corpo).
Questo stimolatore ideale per gli sportivi presenta la tecnologia MI, ossia un sistema in grado di impostare in modo del tutto automatico qual è il corretto livello di stimolazione (quindi è in grado di riconoscere il muscolo). E inoltre vanta 4 canali e non solo 2.
Interessato all’acquisto o semplicemente a saperne di più?
Clicca su Compex Sport 4.0 e scopri tutti i programmi, oltre che il costo finale di acquisto.

 

Elettrostimolatore per quadricipiti: prezzo “alto”!

Non potevamo non concludere con un prodotto migliore del precedente. Rimaniamo però sempre nella stessa “famiglia” e parliamo del Compex Sport 6.0.
Per cosa si contraddistingue il Compex Sp 6.0 rispetto al Compex Sp 4.0?
Beh c’è una grossa novità, gli elettrodi non sono più collegati tramite i cavi. Grazie alla tecnologia wireless non ci sarà più nessun filo che possa anche solo per un attimo essere di disturbo e limitare, di conseguenza, la tua libertà di movimento. Questa è l’unica differenza che c’è tra il Compex sp 4.0 e il Compex Sp 6.0 (clicca sul link per leggere la recensione approfondita).
Se poi volessi un prodotto ancora più completo, potresti optare per il Compex Sport 8.0 che vanta ben 10 programmi in più, tra cui: sovracompensazione, prevenzione distorsione caviglia, potenziamento per competizioni, sviluppo pettorali e bicipiti, body power, drenaggio, drenaggio linfatico e trattamenti antidolore per la lombalgia acuta e per l’epicondilite.