Elettrostimolatore addominali: per un addome da sfoggiare in spiaggia

elettrostimolatore addominaliVorresti avere un addome piatto da sfoggiare magari in spiaggia?
Allora, è il momento di fare del movimento, di fare attività fisica e di procurarsi un buon elettrostimolatore addominali.
Questo strumento è l’ideale per chi ama fare sport, visto che permette di allenarti anche quando in realtà, stai guardando la tv. Questo è possibile grazie agli impulsi elettrici a bassa frequenza che riescono a contrarre i muscoli.
L’elettrostimolatore per addominali (in base al modello scelto e alle sue funzioni) può essere utilizzato anche per il recupero, il riscaldamento, l’aumento della forza esplosiva, la resistenza agli sforzi, il massaggio decontratturante, l’aumento della massa muscolare e non solo.
Non solo sport però, anche per l’estetica, infatti ci sono degli appositi programmi per poter ringiovanire il viso, per dimagrire e per far fuori la cellulite. Non poteva mancare nemmeno la funzione contro il dolore, in modo da far scomparire magari dolori cervicali o dolori post-parto, ad esempio.
Queste funzioni non sono disponibili nella classica fascia addominale, ma solo negli elettrostimolatori multifunzione.

 

Cintura elettrostimolatore per addominali

Un elettrostimolatore addominali specifico proprio per questa parte del nostro corpo si presenta sotto forma di cintura o fascia e va posizionato intorno al proprio corpo. Non ti servirà nient’altro per rendere il tuo addome piatto. Tra i migliori modelli consigliamo Beurer em 35.
Ovviamente, non serve solo indossare la fascia per eliminare la pancia. E di questo, ne parleremo nel prossimo paragrafo.

 

Fascia elettrostimolatore: da sola non basta!

Se pensi che mettendoti la tua fascia potrai risolvere i tuoi problemi e di poter ottenere di certo un addome piatto, ti stai sbagliando di grosso. Purtroppo in tv (e non solo) si vendono spesso illusioni.
Noi te lo diciamo subito: se compri una fascia e pensi di non fare nessun tipo di attività fisica, fossimo al tuo posto andremmo in un bel localino e ci abbufferemmo a mangiare. Di certo, in quest’ultimo caso non butteresti i tuoi soldi.
Pensare che tutto si risolve solo con l’acquisto dell’elettrostimolatore per addominali, è sbagliatissimo.
A tutti piace sfoggiare un bel fisico. Sentirsi bene con il proprio corpo ci fa sentire più sicuri anche nell’approcciarsi con il sesso opposto, a maggior ragione se si è in spiaggia dove vengono messi a nudo eventuali difetti di peso forma. Per eliminare la pancetta e sentirsi bene con se stessi, l’elettrostimolatore addominali [scopri i modelli ancora disponibili] fa al caso tuo, purché tu sia anche disposto ad abbandonare la vita sedentaria.

 

Elettrostimolatore per addominali: quanto costa?

L’elettrostimolatore per addominali nella sua forma classica da fascia ha un costo più alla portata, ma sarà utilizzabile solo e soltanto per rendere piatto il tuo addome e quindi per rinforzare gli appositi muscoli. Mentre, i modelli wireless (senza fili) o con cavi possono essere utilizzati anche per altre parti del corpo, ragion per cui in linea generale hanno un costo superiore (anche se poi questo dipende pure dal modello che si sceglie di acquistare).

Abbiamo selezionato per te i 3 migliori elettrostimolatori addominali in grado di offrire il miglior rapporto qualità prezzo. Scopri se le offerte sono ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2017 21:53