Elettrostimolatore a 4 canali: puoi usare più programmi contemporaneamente

elettrostimolatore a 4 canaliMeglio un elettrostimolatore a 4 canali o un elettrostimolatore a 2 canali?
Quali stimolatori a 4 canali consigliamo di acquistare e perché?
Queste saranno le domande e di conseguenza gli argomenti che tratteremo in questa pagina. Quindi se hai voglia di scoprire le risposte a questi due quesiti, non resta che continuare nella lettura dell’articolo. E inizieremo proprio dai vantaggi in più che offre uno stimolatore con più canali.

 

 

Se però il tuo interesse è solo quello di scoprire alcune vantaggiose offerte riguardanti gli elettrostimolatori a 4 canali, allora puoi dare un’occhiata a quelle che ti proponiamo qui in basso.

 

 

Elettrostimolatore 4 canali o 2 canali?

Prima di vedere proprio la differenza tra un elettrostimolatore a 4 canali ed uno a 2 canali è bene specificare cosa sono quest’ultimi e a cosa servono. I canali altri non sono che le vie d’uscita per la trasmissione degli impulsi elettrici. Ad ogni canale vanno collegati gli elettrodi. Gli elettrodi a loro volta vanno applicati nella zona dove si vuole procedere con l’elettrostimolazione. Se hai acquistato un elettrostimolatore a 2 canali allora potrai stimolare solo una determinata zona muscolare. Se invece possiedi un elettrostimolatore a 4 canali, grazie alla funzione 2+2 puoi stimolare due differenti gruppi muscolari. Tale operazione è possibile solo ed esclusivamente con un elettrostimolatore a 4 canali, con quello a 2 canali se stimoli ad esempio l’addome, non puoi pensare di stimolare anche i bicipiti (visto le diverse frequenze da utilizzare).
Dal punto di vista strettamente economico, come è già intuibile, costa di più un modello con 4 canali [qui puoi scoprire i prezzi].

 

Elettrostimolatori con 4 canali: i nostri consigli d’acquisto

Dopo aver visto il vantaggio che offre un elettrostimolatore a 4 canali a dispetto dei modelli con la metà dei canali, vogliamo adesso proporti dei consigli di acquisto su alcuni prodotti che abbiamo voluto distinguere in base al loro principale utilizzo: estetico, tens antidolore e sportivo. Per ogni stimolatore avrai l’opportunità di cliccare su un link che ti porterà a leggere la recensione dettagliata.

Elettrostimolatore 4 canali: estetico

Se il tuo principale obiettivo è quello di ottenere un corpo tonico, di modellarlo, di combattere la cellulite e tanti altri trattamenti estetici, allora non possiamo che consigliarti Tesmed max 5. Vanta ben 8 programmi relativi solo a trattamenti estetici, ma può essere utilizzato anche da chi ama sport e fitness (vi sono per l’appunto dei programmi specifici).
La particolarità di questo stimolatore sta soprattutto nel suo sistema Tesmed Multisystem che finalmente non ti farà più perdere tempo, visto che non avrai più bisogno di distinguere la polarità degli elettrodi.
Vuoi saperne di più? Vieni a scoprire tutte le caratteristiche cliccando su Tesmed Max 5.

Elettrostimolatore a 4 canali: trattamenti antidolore

Tra i migliori elettrostimolatori per i trattamenti antidolore consigliamo il Compex Fit 5.0. Tra i vari programmi specifici Tens troviamo: cervicale, gambe pesanti, prevenzione crampi, tendinite, decontratturante e ancora tanti altri. Puoi scoprirli tutti semplicemente cliccando su Compex Fit 5.0. E non dimentichiamo che tale dispositivo imposta in modo automatico i giusti parametri di stimolazione. Quindi è un valido aiuto per cui vuole essere sicuro di non sbagliare nulla nelle impostazioni dei vari trattamenti. Vanta anche la tecnologia wireless, sarà così libero dai limiti imposti dai cavi.

Elettrostimolatore a 4 canali:trattamenti “sport e fitness”

Consigliamo il Compex Sp 6.0. Vanta diversi trattamenti per la preparazione fisica dell’atleta (come il riscaldamento, la resistenza, il core stability, l’endurance, ecc.) e non mancano nemmeno programmi per il fitness (come ad esempio la tonificazione delle braccia, delle gambe o dell’addome). Tuttavia riteniamo che sia anche un prodotto altamente completo, visto che sono disponibili anche programmi antidolore, recupero/massaggio e riabilitazione. Scoprine di più cliccando su Compex Sp 6.0.