Elettrostimolatore Cefar: un unico dispositivo ma tanti e diversi trattamenti

elettrostimolatore CefarIn seguito ad un’operazione o ad un infortunio adesso i tuoi muscoli sono debilitati?
Necessiti di un trattamento che li riabiliti?
Hai anche un fastidioso dolore che vorresti attenuare?
L’elettrostimolatore Cefar è ciò che fa per te, visto che è dotato non solo di programmi Rehab (riabilitazione) ma anche di programmi Tens (antidolore). E per chi volesse integrare al suo personale allenamento pure l’uso dello stimolatore muscolare, potrà usufruire anche dei programmi Sport e Fitness. Naturalmente ogni modello vanta dei trattamenti diversi, quindi scegli quello ideale in base alle tue esigenze. Quindi se non sei interessato ai programmi sportivi e fitness, meglio risparmiare e optare per un modello che sia dotato solo o principalmente di trattamenti Rehab e Tens.
Premesso ciò: di cosa ci occuperemo in questo articolo?
Descriveremo le caratteristiche dell’elettrostimolatore Cefar e ti daremo pure l’opportunità di visualizzare i prezzi e i migliori modelli del brand.

 

Elettrostimolatore Cefar: prezzi dei migliori modelli!

Il nostro articolo prosegue subito con i migliori elettrostimolatori Cefar (nel prossimo paragrafo ci occuperemo di descrivere, in modo più generale, le caratteristiche e i punti forza degli stimolatori muscolari di questo brand). Quindi, cliccando sui link in basso potrai già verificare la disponibilità e le specificità di questi due prodotti (subito palese il loro prezzo).

 

Ecco qui quelli che noi riteniamo essere i migliori elettrostimolatori Cefar. Approfitta dell’offerta (se ancora valide) e acquistali così ad un prezzo più basso.

 

Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2018 16:49

 

Cefar elettrostimolatore: le caratteristiche

Abbiamo già detto come possano essere diversi i trattamenti presenti in un elettrostimolatore Cefar e come debba essere tu a scegliere, in base al tuo fabbisogno, quale modello acquistare in base ai programmi disponibili. Adesso, invece, vogliamo descriverti meglio l’elettrostimolatore nelle sue caratteristiche più tecniche. La prima che segnaliamo riguarda lo schermo che, grazie alla retroilluminazione,ti permetterà di leggerne il contenuto in ogni circostanza. Anche se utilizzi il dispositivo al buio in camera.
Vuoi interrompere la stimolazione?
Nessun problema non c’è bisogno di abbassare l’intensità, ti basta premere l’apposito pulsante “Pause”.
Alcuni modelli, come il Cefar reahb X2, dispongono anche del programma ionoforesi.
Cos’è la ionoforesi?
Si tratta di un trattamento che cura le infiammazioni tramite l’assorbimento di sostanze medicali sotto forma di ioni. Ciò avviene tramite l’uso della corrente galvanica. Inoltre sempre il modello Cefar Rehab X2 (di cui puoi scoprire qui il prezzo) vanta ben 5 modalità di stimolazione. Queste sono: stimolazione ad intermittenza, stimolazione continua, stimolazione reciproca che può essere regolata sia in base alla frequenza e sia in base alla durata degli impulsi.
L’elettrostimolatore Cefar funziona tramite delle semplici batterie a stilo e qualora volessi potresti anche utilizzare delle pilo ricaricabili, così da avere anche un risparmio economico nel tempo. Le pile sono già incluse nella confezione di acquisto, così come la fodera, gli elettrodi, i cavi di collegamento e il manuale di istruzioni.