Elettrostimolazione Tens al ginocchio: sia per gonalgia che per osteoartrite

elettrostimolazione Tens al ginocchioPossono essere diverse le cause che portano ad avere dolore al ginocchio. E non c’è nemmeno distinzione tra chi può essere più o meno a rischio perché è un dolore che può colpire i soggetti di tutte le età. La gonalgia è uno dei disturbi che più interessano questa parte del nostro corpo, non è l’unico male che può interessare questa zona perché (soprattutto nei più anziani) un altro grosso problema è legato alla osteoartrite.
Se la gonalgia in fin dei conti riguarda solo un dolore, lo stesso non si può dire per l’artrosi che ha carattere degenerativo. Questo accade perché inizia a cedere la cartilagine che riveste le articolazioni. Di conseguenza le ossa non riescono più a muoversi agevolmente ed ecco perché poi si inizia a fare fatica anche solo a camminare. Nei casi più gravi il dolore rischia addirittura di non far dormire beatamente il soggetto.
Per poter alleviare e combattere i dolori provocati dalla gonalgia e dalla osteoartrite ad oggi è possibile utilizzare gli elettrostimolatori. Nel corso dell’articolo vedremo per l’appunto come agiscono questi dispositivi sul ginocchio e ti daremo dei consigli su alcuni prodotti affidabili
Una premessa prima di proseguire: ricordiamo che è sempre importante valutare accuratamente che un “semplice” dolore al ginocchio non sia invece qualcosa di più grave (magari il dolore è provocato da una lesione). Solo dopo un’attenta diagnosi si può passare all’utilizzo dello stimolatore elettrico. Come spesso abbiamo detto anche in altri articoli del nostro blog: “Se non siamo esperti non improvvisiamoci dottori”. Non costa nulla fare una valutazione in più e chiedere il parere al proprio medico di fiducia. Tanto l’elettrostimolatore è sempre lì, acquistabile ovunque (negozio fisico o online) e di certo troveresti in seguito il modo di comprarlo ed utilizzarlo se davvero ti serve. Acquistarlo solo perché “pensi ti possa servire”, ma non ne sei davvero sicuro, sarebbe inutile e solo uno spreco di denaro.

 

Elettrostimolazione al ginocchio con corrente Tens

Come fa l’elettrostimolatore ad alleviare il dolore al ginocchio?
Riesce a far ciò perché parliamo di un elettrostimolatore Tens, ben diverso da un elettrostimolatore che utilizza solo la corrente Ems (dedicata allo sviluppo muscolare e alla riabilitazione). La terapia Tens ad oggi è una delle più diffuse e permette tramite degli impulsi elettrici (non dolorosi e non pericolosi) la stimolazione nervosa (basta applicare gli elettrodi sulla zona interessata) per far cessare il dolore.
Naturalmente ribadiamo come l’utilizzo dell’elettrostimolatore deve essere applicato solo dopo consulto con il proprio medico. Il dottore potrà dirci, conoscendo il nostro personale caso, se c’è davvero bisogno di un elettrostimolatore e se sì, per quanto tempo bisognerà utilizzarlo e quante sedute al giorno andranno fatte.

 

Elettrostimolatori per trattamenti Tens al ginocchio: i nostri consigli

Ad oggi esistono e possono essere tranquillamente acquistati degli stimolatori elettrici Tens da usare comodamente in casa. E in basso ti elencheremo tre elettrostimolatori antidolore che si occupano anche di curare i dolori al ginocchio. Cliccando sui link in basso potrai leggere le nostre approfondite recensioni.